MIRACOLI EUCARISTICI IN ITALIA E NEL MONDO

 

 

Che cos'è un Miracolo Eucaristico?

L’Eucaristia è il Sacramento che sotto le specie o apparenze del pane e del vino contiene realmente il Corpo, il Sangue, l’Anima e la Divinità di Nostro Signore Gesù Cristo. Perciò l'Eucaristia è il centro focale della Chiesa Cattolica. Gesù si rende presente nell'Eucaristia mediante la Transustanziazione, cioè la conversione totale della sostanza del pane nel corpo e della sostanza del vino nel sangue del Signore. Del pane e del vino restano soltanto le specie, o apparenze.

Ma come è presente Gesù nell'Eucaristia? E’ presente secondo il modo della sostanza, cioè è presente tutto in tutte le singole parti delle specie del pane e del vino. Per questo spezzando l'Ostia consacrata non si spezza il corpo di Gesù. Teniamo sempre presente che Gesù come Dio è presente in ogni luogo, mentre come uomo è presente solo in Cielo e nell’Eucaristia.

Dobbiamo quindi avere una somma venerazione per il Santissimo Sacramento, ricordando che in esso è presente veramente, realmente e sostanzialmente quel Gesù che in Cielo siede alla destra del Padre.

A questo punto possiamo dire che cos'è un Miracolo Eucaristico: è un evento prodigioso che rivela, in modi diversi, la presenza di Gesù nella sua realtà viva e operante in mezzo a noi: e ciò allo scopo di confermare e ravvivare la nostra fede.

 

Il Miracolo Eucaristico di Lanciano (750): un monaco dubbioso vide l'Ostia tramutarsi in Carne e il vino in Sangue (da Zenit)
Il Miracolo Eucaristico di Ferrara (1171): al momento della frazione dell'Ostia consacrata, si sprigionò da essa un fiotto di Sangue (da Zenit)
Il Miracolo Eucaristico di Alatri (1228): l'Ostia si tramutò in carne (da Zenit)
Il Miracolo Eucaristico di Daroca (Spagna, anno 1239): un Corporale intriso del Sangue di alcune Ostie guidò la vittoria sui mori (da Zenit)
Il Miracolo Eucaristico di Bolsena (1263) (da Zenit)
Il Miracolo Eucaristico di Cascia (1330): l’Ostia liquefatta nel libro di preghiere di un prete di campagna (da Zenit)
Il Miracolo Eucaristico di Amsterdam, Olanda (1345) (da Zenit)
A Veroli, il ricordo di un Miracolo Eucaristico (1570) racconta di visioni e guarigioni (da Zenit)
Il Miracolo Eucaristico di Mogoro (Sardegna, anno 1604): l’Ostia bruciò sulla lingua di due uomini dissoluti (da Zenit)
Il Miracolo Eucaristico di Siena (1730): delle Ostie si conservano intatte da quasi 300 anni (da Zenit)
   
Il Miracolo Eucaristico di Faverney (da Cultura Cattolica)
Il Mistero pasquale nel Miracolo di Bois-Seigneur-Isaac (da Cultura Cattolica)
La preghiera di Riparazione nel Miracolo di Avignone (da Cultura Cattolica)
La presenza permanente nel miracolo di Patierno (Na) (da Cultura Cattolica)
La Presenza Reale nel miracolo eucaristico di Caravaca (da Cultura Cattolica)
L’Eucaristia Sacro Convito: il Miracolo di Ischia di Castro (da Cultura Cattolica)
L’Eucaristia, pegno della gloria futura: Il Miracolo di Torino (da Cultura Cattolica)
Santarém: dall’Eucaristia il dono della riconciliazione (da Cultura Cattolica)
Tre miracoli che attestano cristo Via, Verità e Vita (da Cultura Cattolica)

 

 


 

Ritorna alla pagina principale