Vari documenti

 

 

ARCHIVIO TESTUALE 2009

 
Dicembre 2009
l Papa: il Natale non è una favola per bambini ma la risposta di Dio all’umanità in cerca di pace (da Radio Vaticana) La storia conferma la nascita di Gesù il 25 dicembre (da Zenit) 
L’esortazione del Cardinale Bertone: “Babbo Natale non sostituisca Gesù nel cuore del mondo” (da Petrus)
Il Papa all'Angelus: «Il presepe scuola di vita» (da Avvenire) Il ritorno del controllo demografico (da Zenit) 
La vita umana pesa quanto le emissioni di carbonio
Benedetto XVI: “scollamento preoccupante” tra ragione e libertà (da Zenit) 
«Papa Wojtyla parlava con la Madonna» (da Il Giornale) P. Samir: Islam nella paralisi e nella guerra; occidente senza memoria (da AsiaNews.it)
Sempre più ragazzine inglesi abortiscono anche più volte in un anno (da "Il Foglio", riportato da Fattisentire.net) Il Papa prende le distanze da un certo ecologismo che considera l’uomo il cancro del pianeta (da Il Giornale)

Il Papa non la beve (da "Il Foglio", riportato da Il Mascellaro)

La teologia della creazione (da Il Timone)

Una donna non può essere sacerdote. Dagli apostoli a Wojtyla, ecco perché (da "Il Corriere della Sera", riportato Et-et.it)
Secolo senza croce (da "Il Foglio", riportato da Il Mascellaro)
Papa: "Maria Immacolata ci aiuta a riscoprire e difendere la profondità delle persone, perché in lei vi è perfetta trasparenza dell’anima nel corpo" (da Vatican.va)
"I mass media tendono a farci sentire sempre «spettatori», come se il male riguardasse solamente gli altri, e certe cose a noi non potessero mai accadere. Invece siamo tutti «attori» e, nel male come nel bene, il nostro comportamento ha un influsso sugli altri".
Irlanda sotto choc per gli abusi dei preti «Sono stati coperti per oltre trent'anni» (da Avvenire)

Abusi sui minori in Irlanda, lo sdegno del Papa (da Avvenire)

Forte: «Dopo le ideologie, si torna a guardare in Alto» (da Avvenire)
Il sacerdote deve spandere “il buon profumo di Dio” nel mondo (da Zenit) 
Padre Cantalamessa nella seconda Predica di Avvento.
Una suora in cattedra fa paura. Potrebbe creare passione (da Avvenire)
Protesta di alcuni genitori in un’elementare per la decisione di dare la supplenza ad una suora.
Spagna Una donna «processata» da un tribunale islamico illegale (da Il Giornale) Un mondo d’intolleranza: dilaga la cristianofobia (da Avvenire)
Padova: «Errore di seme». Aborto con la pillola del giorno dopo (da Avvenire) L'elezione di un Vescovo apertamente lesbica divide l'anglicanesimo (da Zenit) 
Evoluzionismo: sempre di più gli scienziati che ne mettono in discussione la fondatezza (da Corrispondenza Romana)

Creazionismo sotto processo (laicista). Risposta all’inquisizione evoluzionista (da Corrispondenza Romana)

Il Card. Barragán ribadisce l'insegnamento della Chiesa sull'omosessualità (da Zenit) 
Minareti e libertà religiosa: apriamo un dibattito (da CulturaCattolica.it)

P. Samir: Il rifiuto dei minareti, occasione per ripensare l’Islam e l'Europa (da AsiaNews.it)

Il Papa: nel periodo d'Avvento, "raddrizzare" le proprie vie (da Zenit)  Il vero “Muro” dei giorni nostri (da Radici Cristiane)
Solidarietà all’arcivescovo Carlo Caffarra (da Il Timone) Teheran prima forza nucleare regionale (da Corrispondenza Romana)
Sindone: una nuova e importante prova della sua autenticità (da ilsussidiario.net)
Intervista alla dottoressa Barbara Frale, l'autrice dello studio.
L’affondo di Benedetto XVI contro la marxista ‘Teologia della Liberazione’: “Portò ribellione, divisione, dissenso, offesa e anarchia” (da Petrus)
 
Novembre 2009
Per 23 anni creduto in coma, ma lui sentiva e capiva tutto (da "Avvenire", riportato da Fattisentire.net) Le feste religiose in una società multiculturale (da Zenit) 
Scomunica (da Il Timone) La chiesa di Francia perde peso in Vaticano e seminaristi nelle diocesi (da "Il Foglio", riportato da Totus Tuus)
Un cattolico adulto alla guida della UE? (da CulturaCattolica.it)
Il Papa: «Sostare in silenzio per capire una Presenza» (da Avvenire) Crisi dell'Occidente? Luci e ombre di un'idea (da Zenit) 
Persiste il tentativo europeo di cacciare Cristo (da Zenit) 
Rosa Alberoni: "è in gioco la sopravvivenza della nostra civiltà. Ignorare questo pericolo è un atto masochistico. E’ desiderio inconscio di morte, di annientamento. Questo desiderio sorge dalla percezione della fatica che occorre fare per ribadire oggi chi siamo, per poter affermare anche noi con orgoglio: «Io appartengo alla civiltà cristiana»".

Prove tecniche di persecuzione...

Il doppiopesismo politicamente corretto che discrimina i cristiani (da CulturaCattolica.it)

Il Caso Jennie Cain. Cristiani discriminati sul posto di lavoro (da CulturaCattolica.it)

Il mondo dei potenti è sotto ricatto? (da PiuVoce.Net) Evoluzione o involuzione? (da Petrus)
Benedetto XVI: sconvolgere le linee di pensiero in contrasto con Dio (da Totus Tuus) Senza Dio l’umanità perde grandezza e bellezza (da Zenit) 
L'ultima follia: sono i figli dei poveri a produrre l'effetto serra (da Avvenire) Mai discutere del Profeta, allora perché Gheddafi è libero di insultare Gesù? (da Il Giornale)
Minoranza creativa (da CulturaCattolica.it) Crisi della famiglia e mentalità normalizzante, alleati della pedofilia (da Zenit) 
Non è un mito (da Madre di Dio)  Maria e la rivoluzione al femminile (da Madre di Dio) 
Lech Wałęsa: la caduta del Muro? Merito soprattutto di Giovanni Paolo II (da Zenit)  L'aumento del rumore, segno di una cultura che vuole fuggire da sé (da Zenit) 
Il pensiero del Vescovo Negri sulla decisione della corte di Strasburgo di vietare la presenza dei crocifissi nelle aule scolastiche (da Diocesi di San Marino - Montefeltro) “Affermare l'eterosessualità come requisito del matrimonio non è discriminare” (da Zenit) 
Canzoni contro (la Chiesa) (da CulturaCattolica.it) La contraccezione a portata dei ragazzi inglesi (da Corrispondenza Romana)
L'Estremadura spende 14mila euro: corsi di masturbazione per studenti (da Il Giornale) Media, Ratzinger sprona la Chiesa a studiare Internet: “E’ un tipo di cultura che non si può ignorare” (da Petrus)
Maramaldo! O forse amico di Don Abbondio (da CulturaCattolica.it) Buonisti per caso? La resa all'emotività crea non-relazioni (da PiuVoce.Net)
Il Papa invita a vivere “nella prospettiva dell’eternità” (da Zenit)  Il Vaticano: negando il crocifisso nelle scuole si disconosce il ruolo del cristianesimo (da Zenit) 

UE: l’Europa e il crocefisso, la cristianofobia al potere (da Corrispondenza Romana)
Introvigne: "La sentenza [...] segna il passaggio della cristianofobia dalla fase indiretta a una diretta [...] si attacca la fede cristiana al suo cuore, la croce".

Quei muri appesi ai Crocefissi… (da AntonioSocci.it)

Quei «professionisti» della cattiva lacità (da Avvenire)

Allora aboliamo calendari, affreschi e domeniche (da Il Giornale)

Da tutta Italia un forte moto di protesta (da Avvenire)

Addio a Natuzza Evolo conforto delle anime ferite (da Avvenire)

Il retroscena Mistici, fenomeno di massa. Ma la Chiesa detta le sue regole: innanzitutto obbedienza e riservatezza (da Il Giornale)

Natuzza Evolo (video dal sito Maricla Boggio)
Vi riproponiamo il film-testimonianza su Natuzza Evolo, l'umile serva del Signore che per più di mezzo secolo si è offerta come vittima per i peccatori.

L'Arcivescovo di New York scrive sul suo blog ciò che il "Times" censura (da Zenit) 
L'anticattolicesimo – denuncia – diventa il nuovo “passatempo” nordamericano
L’outlet della vita artificiale vende per ora solo incubi (da Avvenire) L'esperto: Dietro la moda simboli e culti demoniaci (da Avvenire)
Don Aldo Buonaiuto: Halloween «è una sorta di revival del neo-paganesimo, uno dei tanti mezzi usati da alcuni per cercare di imporre il pensiero magico-esoterico. Formando e riformando la nostra cultura ad accogliere il male come fosse un "bene"».

Dalla festa di Halloween alla trappola dei satanisti (da Avvenire)

Il tempo si è fatto breve (da Medjugorje BZ)
Scuola: Il niente che ci portiamo in classe (da Tempi) 
«Quando la vita non ha senso come può averne uno l’insegnamento?». Il filosofo francese Vergely smaschera una cultura che ha messo in cattedra la depressione esistenziale di docenti e alunni.
In marcia per la sharia (da CulturaCattolica.it) L’erroneo senso di pietà (da Zenit) 
Continuano le pressioni per aprire al suicidio assistito in Inghilterra. L’Arcivescovo di Westminster sottolinea che la nozione di un diritto alla “buona morte” mina le fondamenta della società.
La minaccia pornografica sui bambini (da Zenit) 
Un nuovo rapporto invoca azioni urgenti
 
Ottobre 2009
Il segreto miracoloso di Giovanni Paolo II (da Il Giornale) L’imposizione del linguaggio (da "L'Osservatore Romano", riportato da Fattisentire.net)
Papa: un «rischio» dimenticare le radici cristiane dell'Europa (da Avvenire)
«E’ importante che l’Europa non lasci che il suo modello di civiltà si disfi a poco a poco. Il suo slancio originario non deve essere soffocato dall’individualismo dall’utilitarismo».
La Chiesa Cattolica accoglie gli anglicani (da Avvenire)

Un solo gregge e un solo Pastore (da Petrus)

Il suicidio della ragione (da Totus Tuus)
"La società [occidentale] viene organizzata intorno alla massimizzazione del piacere individuale e all’indifferenza per il futuro. Gli uomini invece hanno bisogno di una tradizione profonda che inizia dalla nascita...abbiamo perso il senso di fiducia nella superiorità della nostra civiltà... Nella guerra fra fanatici e dubitaristi non è difficile immaginare chi vincerà...”.
Monsignor Crociata condanna chi vuole fare carriera approfittando dei propri ruoli ecclesiastici (da Petrus)
“Bisogna essere cristiani per vocazione, non per potere”
Messori: l’idea (disastrosa) dell’ora di Islam e il rischio della scuola coranica (da "Il Corriere della Sera", riportato Et-et.it)
Tredici milioni di non nati. Figli che mancano (da Avvenire)

Francia, boom di aborti dopo il sì alla «pillola» (da "Avvenire", riportato da Fattisentire.net)

Aborto: 15 volte in 17 anni (da Corrispondenza Romana)

Il Codice Halloween (da CulturaCattolica.it)
Più islamiche delle islamiche (da Tempi) 
Prima di parlare di cittadinanza per gli stranieri bisogna chiedersi perché neanche in Egitto le musulmane si “velano” come in Italia.
C’è un’Italia che tira la cinghia e non riesce a dirlo ai suoi figli (da Avvenire)
Il Papa all’Angelus nella Giornata Missionaria Mondiale: la Chiesa annunci il Vangelo a tutta l'umanità (da Radio Vaticana) Il Cuore Immacolato di Maria trionferà (da Petrus)
Rischio Cielo? (da Il Timone)
A scuola sesso, bullismo, violenze e guerra fra bande (da Il Mascellaro) I cattivi interpreti del "Padre Nostro" (da Petrus)
Più di un milione a Madrid per la Marcia per la Vita (da Radio Vaticana) Dizionario dei miracoli e dello straordinario cristiano (da Totus Tuus)
La televisione della satira denigratoria anticattolica (da Avvenire) Il Pontefice incoraggia la Famiglia di Radio Maria (da Zenit) 
Bagnasco: «Se non crea sviluppo l'economia va messa in discussione» (da Avvenire) «Il tecnicismo e la morale borghese rinchiudono il desiderio sessuale nel preservativo. È la Chiesa l’unica a non aver paura di liberarlo fino in fondo» (da Tempi) 
Intervista al filosofo francese Fabrice Hadjadj

Sesso: viaggio nell’ossessione del mondo moderno (da Tempi) 
C’è chi teorizza il test per l’accoppiabilità, il bebè virtuale, l’amante robot e un futuro in cui non ci saranno più né papà né mamma.

Aborto: boom fra le adolescenti (da Corrispondenza Romana)

I ragazzi ci guardano. Cosa vedono? (da CulturaCattolica.it)

Infermiera cristiana discriminata perché indossava la croce (da Zenit) 
Il Santo Padre: "Attenti al relativismo che avanza in Europa, solo la Verità vi farà liberi” (da Petrus) Il cardinale Bagnasco: si vuole una Chiesa muta o allineata (da Radio Vaticana)
"Esprimere liberamente la propria fede, partecipare in nome del Vangelo al dibattito pubblico, portare serenamente il proprio contributo nella formazione degli orientamenti politico-legislativi accettando sempre le decisioni prese dalla maggioranza non può essere scambiato per una minaccia alla laicità dello Stato".
La vergogna del nostro tempo tra i padroni di domani (da "Il Foglio", riportato da Totus Tuus)
Benedetto XVI: servono testimoni «credenti e credibili» (da Avvenire)
"Non basta apparire buoni ed onesti; occorre esserlo realmente; c'è oggi bisogno di persone che siano 'credenti' e 'credibili', pronte a diffondere in ogni ambito della società quei principi e ideali cristiani ai quali si ispira la loro azione".

Il Papa all'udienza: «L'Europa ha bisogno di ritrovare Dio» (da Avvenire)

I tagliagola sono la punta dell'iceberg. La violenza è insita nel credo islamico (da "Libero")
Magdi Cristiano Allam: "I padri taglia-gola delle figlie sono solo la punta dell’iceberg di una male profondo che è insito nell’islam e nella tradizione violenta".

Sanremo: frate aggredito al grido di "Allah è grande" (da Fattisentire.net)

Guida (politicamente scorretta) all’Islam e alle crociate (da Totus Tuus)
Robert Spencer: "gli effetti corrosivi del multiculturalismo hanno generato tra i nostri stessi figli un odio suicida nei confronti dell’Occidente... E’ tempo di dire «basta», e insegnare ai nostri figli ad andare orgogliosi della propria eredità. Affinché sappiano che possiedono una cultura e una storia di cui e possono e devono essere grati, che non sono i figli di oppressori e tiranni...".

Gesù, lo sconosciuto più noto della storia (da Avvenire)
I fastidiosi inconvenienti delle “famiglie Cesaroni” (da PiuVoce.Net)
Gli allegri nuclei allargati dipinti dalle fiction cozzano con le difficoltà dei figli "condivisi".
Le conseguenze del cosiddetto “reato di omofobia” (da Radici Cristiane)
 
Luglio - settembre 2009
Le ragioni per uccidere la nonna (da "Il Foglio", riportato da Corrispondenza Romana)
Newsweek mette la spina (staccata) della nonna in copertina e rilancia l’eutanasia nel dibattito sulla sanità.
Il Papa chiede fedeltà ai vescovi (da Corrispondenza Romana)

Messori: è un richiamo ai Vescovi del terzo mondo (da Et-et.it)

L’applicazione della “sharia” in Gran Bretagna (da Corrispondenza Romana)
Ci dovrebbe essere solo una legge, quella britannica, ma di fatto si accorda il diritto di scegliere il sistema giuridico da applicare.
Alla scoperta della lobby "ricca e lagnosa" (da "Il Foglio", riportato da Fattisentire.net)
L'omosessualismo avanza silenziosamente grazie al politicamente corretto dilagante, ai finanziamenti colossali delle corporations e a appoggi insospettabili...
Un Angelo che muore (da CulturaCattolica.it)
In Inghilterra a un un neonato partorito a 21 settimane e cinque giorni non è stato prestato soccorso come richiesto dalla giovane madre, lo prevede il protocollo.
Alcol ai ragazzi «Ora l’allarme arriva a 11 anni» (da Avvenire)
Educazione sessuale a 5 anni, la nuova frontiera dell'ONU (da Svipop)
Malati terminali senza cibo. Choc in Gran Bretagna (da Avvenire)
Quando e dove nasce il senso religioso (da Avvenire) Il Papa: «La famiglia allargata rovina per i bambini» (da Il Giornale)
«Le stimmate di Padre Pio? Ecco perché non sono un trucco» (da Il Giornale) Ambiente: la tentazione catastrofista (da CulturaCattolica.it)
Hesemann: «Chiesa, troppe leggende nere» (da Avvenire) P. Livio Fanzaga: qualche suggerimento perché il periodo di riposo delle vacanze produca dei frutti buoni (da Radio Maria) 
L'aborto nel pensiero femminista e femminile (da Zenit)  La mentalità eugenetica non dà segni di recessione (da Zenit) 
Di fronte al suicidio, "Dio non condanna chi non è pienamente consapevole" (da Zenit)  Nè Marx nè Paperone ma libera impresa nell'amore del prossimo (da "L'Osservatore Romano", riportato da Totus Tuus)
Danimarca: l’integrazione dei musulmani è possibile? (da Corrispondenza Romana) Spagna: meno matrimoni, più separazioni e divorzi (da Zenit) 
Spagna: allarme per l'aumento della violenza sessuale tra i minori (da Zenit)  Che testi usano i tuoi figli? (da Zenit) 
Negli errori di impostazione dei testi scolastici (che come si sa contengono sovente pregiudizi anti cattolici duri a morire) emerge non solo un problema di sintesi o di spiegazione scientifica, ma l’ideologia laicista che domina l’approccio alla realtà degli autori.
Il papa, Stalin e l'esistenza di Dio (da Korazym.org) 
Il soffio dell’essenziale sulla pigra frenesia d’estate (da "Avvenire", riportato da Il Mascellaro)
Il radicalismo snob lascia indietro il popolo (da PiuVoce.Net) Orfani della mamma nonna ma in UK ci riprovano (da PiuVoce.Net)
Socci: lo stupore, vero antidoto al “male di vivere” di tanti giovani (da ilsussidiario.net)
I dati del Rapporto giovani 2008 dicono che nel nostro paese un milione e 900mila giovani tra i 25 e i 35 anni non studia e non lavora. È sufficiente la sociologia a spiegarci il perché?
Aborto sandwich per i giovani inglesi (da CulturaCattolica.it)
Il servizio sanitario nazionale britannico ha aperto la campagna volta ad incentivare una frequente e regolare attività sessuale tra i giovani, diffondendo un opuscolo dal titolo inequivocabile: Pleasure (piacere).
La meta della nostra fede è la salvezza delle anime (da CulturaCattolica.it) Sperma da staminali: i soliti scoop-esperimenti a caccia di fondi (da CulturaCattolica.it)
Ecce Dono (da Corrispondenza Romana)
Per comprendere in profondità il significato dell’enciclica di Benedetto XVI “Caritas in veritate”, occorre situarla all’interno di un dibattito che da oltre un secolo traversa il pensiero cattolico. Il problema nasce verso la metà dell’Ottocento, con il sorgere della cosiddetta “questione sociale” e con essa di una serie di nuove dottrine, come il liberalismo e il socialismo.

“Caritas in veritate”: una guida da approfondire (da CulturaCattolica.it)

Né socialista né capitalista, ma fraterna e cristiana (da Zenit) 
Il prof. Zamagni spiega le innovazioni della “Caritas in Veritate”

La lettera Enciclica di Benedetto XVI "Caritas in Veritate" (da Vatican.va)

La lezione del Pontefice agli studenti universitari: “La presenza dei cristiani negli Atenei è sempre più esigente, servono intellettuali capaci di parlare di Dio” (da Petrus)
Relativismo dilagante nei giovani (da Corrispondenza Romana)
Crociata (Cei): «Il disprezzo del pudore non è libertà» (da Avvenire)
Due segni preoccupanti (da AntonioSocci.it)
Vaticano II, che cosa è andato storto? (da Zenit) 
Faccia a faccia con il demonio: “Sesso, divorzio, aborto, occultismo: ecco come riesco a portare gli uomini all’Inferno…” (da Petrus)
Il testo di un colloquio intrattenuto dall'esorcista Don Giuseppe Tomaselli con uno spirito infernale.
Eccessi "satanici" e libertà d’espressione (da Corrispondenza Romana)
Marilyn Manson: «mi sono automutilato per motivi sentimentali»
Omelia di Benedetto XVI per la chiusura dell’Anno Paolino (da Zenit) 
«La parola “fede adulta” negli ultimi decenni è diventata uno slogan diffuso. Lo s’intende spesso nel senso dell’atteggiamento di chi non dà più ascolto alla Chiesa e ai suoi Pastori, ma sceglie autonomamente ciò che vuol credere e non credere – una fede “fai da te”, quindi. E lo si presenta come “coraggio” di esprimersi contro il Magistero della Chiesa. In realtà, tuttavia, non ci vuole per questo del coraggio, perché si può sempre essere sicuri del pubblico applauso. Coraggio ci vuole piuttosto per aderire alla fede della Chiesa, anche se questa contraddice lo “schema” del mondo contemporaneo. È questo non-conformismo della fede che Paolo chiama una “fede adulta”. Qualifica invece come infantile il correre dietro ai venti e alle correnti del tempo».
Il Papa denuncia il “clima di smarrimento in cui vivono i giovani d’oggi” ed esorta i sacerdoti a vivere nel nascondimento (da Petrus)
Il destino di un’Europa senza i popoli (da Radici Cristiane)
Si è voluto costruire l'Europa ignorando la tradizione cristiana (da Zenit) 
Svela i messaggi di Satana dentro le canzoni rock (da Il Giornale)
Messaggi subliminali, cioè nascosti. Nelle canzoni, nelle copertine dei dischi, nei film, nei cartoni animati, nella pubblicità...
Vietato pregare (solo ai cristiani) (da Il Giornale) Se tocchi l’islam "muori": su internet le minacce a chi denuncia gli estremisti (da Il Giornale)
 
Giugno 2009
Il Papa all'Angelus: sacerdoti siate santi, coraggiosi testimoni di Cristo, pronti a dare la vita per Dio e la Chiesa! (da Radio Vaticana) I nemici della liturgia tradizionale (da Corrispondenza Romana)
No dei Vescovi britannici alle pubblicità sull'aborto (da Zenit) 
E alla contraccezione anche tra i giovanissimi.
Bagnasco: nel matrimonio l’aiuto dell’intera società (da Avvenire) Salute e felicità, la tecnica da sola non aiuta (da Zenit) 
Satanismo: quarto festival dell’inferno in Francia (da Corrispondenza Romana) Fede, argine contro il disagio giovanile (da Avvenire)
Vent’anni di studi in Usa e Europa hanno dimostrato che adolescenti e giovani adulti che hanno fede e partecipano regolarmente ai riti religiosi, sono fortemente protetti contro molti rischi, in particolare droga, alcol e tabacco.
L'audacia di un Papa (da Et-et.it)
P. Samir: I cristiani possono salvare l’Islam dalla morte culturale (da AsiaNews.it)
Le parole del Papa durante la Messa al Santuario di S. Giovanni Rotondo, sui luoghi di S. Pio da Pietrelcina (da Radio Vaticana) L’infinito mi ha cercato (da Zenit) 
La storia del figlio di una generazione che ha ritrovato la fede.
Papa: peccati dei pastori fanno soffrire la Chiesa (da Avvenire) Fao: oltre 1 miliardo di affamati nel mondo (da Avvenire)
Il segreto mistico di Wojtyla: «Così parlava con la Madonna» (da Il Giornale)
Antonio Socci nel suo nuovo libro afferma che Karol Wojtyla fin dal momento dell’ordinazione sacerdotale ebbe esperienze mistiche e anche da Papa, pregando, «parlava» con la Madonna e riceveva da lei messaggi.
Boom di 'sbattezzi' a Milano, nel 2009 già 200 richieste (da IGN)
Mons. Manganini si dice amareggiato per la consistente crescita del fenomeno: ''Ne devo firmare anche 5 o 6 in un giorno''.
Karl Rahner, maestro del Concilio, di Martini e della coscienza relativa (da Corrispondenza Romana)
Dietro l’opposizione intra-ecclesiale all’insegnamento di Benedetto XVI c’è il pensiero di un altro influente gesuita.

Indagini sul Cristianesimo anonimo (da Corrispondenza Romana)

Segni dei tempi...

Corso per gay, lesbiche e transgender all’Università di Harvard (da Corrispondenza Romana)

Banditi (e ripristinati) croci e segni della croce (da Corrispondenza Romana)

«Una libera economia per liberi uomini» (da Il Giornale)
Benedetto XVI: è necessario ripensare «certi paradigmi economico-finanziari che sono stati dominanti negli ultimi anni» e va costruito «un nuovo modello di sviluppo più attento alle esigenze della solidarietà».
Pio XII, operazione verità (da Avvenire)

Un Rabbino americano chiede la canonizzazione di Pio XII (da Zenit) 

Secolarizzazione e crollo della cultura cristiana (da Corrispondenza Romana)
Mons. Jean-Louis Bruguès: "Da molto tempo sono convinto del fatto che la secolarizzazione sia diventata un termine-chiave per pensare oggi le nostre società, ma anche la nostra Chiesa...".
Se vogliamo essere cristiani, dobbiamo essere mariani (da Madre di Dio)
Quelle croci vietate in cimitero per rispetto del decoro... (da CulturaCattolica.it)
Scienza e fede, il flop dei «nuovi atei» (da Avvenire)
Saremo tutti velati? (da Tempi) 
L’allarme di Bat Ye’or, autrice di Eurabia: «Il califfato universale è un obiettivo che l’Organizzazione della Conferenza Islamica (Oci) vuole ottenere usando diverse strategie, un progetto che porterà alla completa islamizzazione del mondo libero, una dominazione che sarà possibile anche grazie alla complicità dei governi occidentali».
Benedetto XVI: per i laici appartenenza ecclesiale e corresponsabilità nella missione (da)
«Troppi battezzati non si sentono parte della comunità ecclesiale e vivono ai margini di essa». E pochi sono ancora i laici «pronti a rendersi disponibili per lavorare nei diversi campi apostolici». 
Cosa fare con l’immigrazione clandestina? (da Zenit) 
Pentecoste, il grido d’allarme di Benedetto XVI: “Il mondo avvelenato dall’inquinamento morale rischia una nuova Hiroshima”. E sulla Chiesa: “Non è una semplice agenzia umanitaria” (da Petrus) La proposta di Benedetto XVI per la cultura: "Prega, lavora... e leggi!" (da Zenit) 
Qual è la dottrina della Chiesa sulla questione immigrazione (da Il Mascellaro)
Nessuno è escluso dall'amore di Cristo (da "Osservatore Romano", riportato da Soli Deo Gloria)
L'indissolubilità del matrimonio non è compiutamente comprensibile fuori dal Vangelo; essa suscita istintivamente sorpresa e reazione. Deve essere chiaro che il divorzio, cioè il risposarsi, contrasta con la volontà di Gesù e che esso non corrisponde al progetto divino o alla ragione per la quale sono stati creati l'uomo e la donna.
Giovani e adulti, tutti narcisi (da Avvenire)
La società è avvolta in un "individualismo narcisistico". La generazione adulta non è capace di avere valori condivisi, ma è alla ricerca di una felicità a buon mercato. Oggi i genitori si riflettono nei figli, quasi fossero la loro prosecuzione, rompendo la tradizionale alleanza formativa con il sistema scolastico.
Papa: in Italia è emergenza per la questione educativa (da Avvenire)
 
Maggio 2009
Il Papa: il futuro dell'Europa sta nelle sue radici cristiane (da Zenit)  Nella fabbrica dell’immortalità (da Avvenire)
«la filosofia dell’immortalità terrena è lo stile di pensiero e di vita di coloro che credono che, nell’arco di venti anni, il progresso scientifico e tecnologico condurrà a vincere le cause di ogni malattia e dell’invecchiamento, in modo tale da permettere all’uomo di restare in vita a oltranza, peraltro in uno stato di salute e giovinezza».
Un secolo contro Dio (da CulturaCattolica.it)
«In Italia il figlio perfetto ormai è un’ossessione» (da "Avvenire", riportato da Il Mascellaro)
Gender-Mainstream. Tutto il resto è omofobia (da Tempi) 
In Germania per la prima volta intellettuali, politici e liberi cittadini si mobilitano contro «le aspirazioni totalitarie» della lobby che vuole censurare chi non pensa omosessuale.
Multiculturalismo reale (da CulturaCattolica.it)
E' ancora possibile dissentire dal dogma del multiculturalismo? Perché non ha diritto di cittadinanza l'opinione di chi teme una deriva devastante per l'Europa, quella del multiculturalismo reale?

L'Eurabia ha una capitale: Rotterdam (da chiesa.espressonline.it)
Qui interi quartieri sembrano Medio Oriente, le donne camminano velate, il sindaco è musulmano, nei tribunali e nei teatri si applica la sharia. Un grande reportage dalla città più islamizzata d'Europa

Nuova legge sull’aborto e pillola del giorno dopo in Spagna (da Corrispondenza Romana)
La necessità di recuperare il ruolo maschile tradizionale (da Zenit) 
Preghiera, il tabù della modernità (da Avvenire)
USA: la «guerra civile» dei cattolici americani contro il secolarismo (da Corrispondenza Romana)
Contro quello che il mondo cattolico e le organizzazioni pro-life americane hanno definito «lo scandalo di Notre Dame», c’è stata una vera e propria mobilitazione.
«A difesa del clima sobrietà nei consumi e nuovi stili di vita» (da Avvenire)
"è conseguenza del peccato se la rete delle relazioni con il creato appare lacerata e se gli effetti sul cambiamento climatico sono innegabili".
La visione della Terra Promessa e il desiderio della Sua presenza fisica (da) Il lungo appello del Papa per la pace tra i popoli e tra le fedi, primo "ricordo" del pellegrinaggio appena concluso (da Radio Vaticana)
Il papa, l’islam arabo e l’occidente (da AsiaNews.it)
Nel mondo arabo è urgente il dialogo con la scienza, bloccato da secoli; nel mondo occidentale è urgente non rinchiudersi in ideologie relativiste e sprezzanti verso la fede.
Per i cristiani è rischio estinzione (da "Il Giornale", riportato da Fattisentire.net)
Fuga di massa dal Medio Oriente. L’appello del Papa: «Non lasciate questa terra». Un secolo fa erano un quinto della popolazione, oggi sono ridotti a un misero 5%.
Padre Livio: la tenebra del mondo sta avvolgendo anche i credenti "Dittatura del relativismo": storia di una frase clamorosa (da AntonioSocci.it)
La storia del miracolo per la canonizzazione di Arcangelo Tadini (da Zenit) 
Una coppia di sposi sterili è riuscita a concepire naturalmente due figli
Papa: i credenti rifiutino la “corruzione” violenta della religione e “coltivino” la ragione (da AsiaNews.it)
Benedetto XVI ripete il concetto di Regensburg sulla ragione illuminata dalla fede. Sul Monte Nebo afferma “l’inseparabile vincolo che unisce la Chiesa al popolo ebreo”.
Va a Lourdes e riprende a camminare (da Il Giornale)
Quella feroce crociata laica contro i credenti (da Il Giornale) Il Santo Padre e i problemi dell’Africa (da "Radici Cristiane", riportato da Corrispondenza Romana)
Benedetto XVI: “Siamo incompresi, ma attenti a non far inquinare la Chiesa da questo mondo che ignora Dio” (da Petrus) Ricette per morire (da Zenit) 
L’eutanasia guadagna terreno.
Se il Papa è scomodo (da "L'Osservatore Romano", riportato da Il Mascellaro)
Travisamenti del pensiero di Benedetto XVI.
Madrid, in Parlamento mozione contro il Papa (da "Avvenire", riportato da Il Mascellaro)
La sinistra radicale segue il Belgio sul discorso di Benedetto XVI in Africa.
Romano Amerio risponde ad Enzo Bianchi (da "Il Foglio", riportato da Fattisentire.net)
Bianchi è un tipico esempio di quell’ottimismo mondano che si è insinuato profondamente nel pensiero ecclesiastico e cattolico nell’epoca del post Concilio.
"La libertà di coscienza? Conta più del Pontefice" (da Il Giornale)
L’Educazione al lavoro, sul lavoro, per il lavoro (da Zenit) 
Ripresa e ottimismo? C’è chi dice no… (da ilsussidiario.net)
Per molti analisti siamo alla vigilia di una bancarotta globale.
Non è vero che la Natura è matrigna e l'evoluzione solo frutto del caso (da L'Occidentale)
Alternative al fondamentalismo darwinista.
 
Aprile 2009
YES, WE CAN Effetto Barack sull’agenda gay (da Tempi) 
Così negli Stati Uniti il vento del cambiamento gonfia le vele dei fautori del matrimonio omosex. Un fronte che avanza con l’aiuto dei giudici, evitando di fare i conti con la volontà popolare.
L’uomo-macchina, idolo della scienza (da Avvenire)
Manuali di insubordinazione (da CulturaCattolica.it)
Il Papa: la Scrittura può essere compresa soltanto nella Chiesa (da Avvenire)
La ricerca paziente di Ratzinger (da Et-et.it)
Messori ed il quarto anniversario dell'ascesa al trono di Pietro di Benedetto XVI
Professor Meluzzi: i veggenti di Medjugorje sono assolutamente sani di mente. Il demonio esiste, mi avvalgo dell’aiuto di esorcisti (da Pontifex.Roma)
Il Cardinale Biffi rompe il silenzio e si schiera con Benedetto XVI: “Contro di lui i profeti del niente” (da Petrus)
"Di questi nostri tempi che così spesso sono costretti ad ascoltare dai più diversi pulpiti la voce baldanzosa dei molti profeti del niente e i discorsi dei compiaciuti assertori di un destino umano senza plausibilità, senza significato, senza speranza".
Libertà violata (da Petrus)
C'e sempre stata continuità dottrinaria nei Pontefici sulla sessualità. I recenti attacchi al Papa hanno messo in luce quanto ostica si sia fatta la battaglia in difesa della vita e della dignità dell’uomo contro l’arrogante ignoranza di un libertinismo camuffato sotto i panni della difesa di una deviata libertà d’espressione.
Il Papa traccia la sua linea fra spinte tradizionaliste e postconciliari (da L'Occidentale)
L’azione riformatrice del Papa è "rivolta contro una lettura ideologica e sostanzialmente «rivoluzionaria» del Concilio che è stata data da élites teologiche e pastoralistiche cattoliche, e lentamente penetrata nei laicati parrocchiali".
La clonazione e l'inalienabile dignità dell'essere umano (da "L'Osservatore Romano", riportato da Fattisentire.net)
La clonazione umana. Un'abominevole schiavitù biologica. Un bambino fatto nascere artificialmente non per il suo stesso bene, ma solo per soddisfare i bisogni o le aspirazioni dei suoi "produttori", sarà per sempre contrassegnato da questa schiavitù: una fondamentale dipendenza dalle preferenze del suo autore…
Quello che nessuno dice su terremoto e crisi economica (da "Libero", riportato da AntonioSocci.it)
"Noi che sappiamo renderci conto che le case hanno bisogno di fondamenta stabili per non crollare al terremoto non sappiamo accorgerci che anche la nostra vita, la democrazia e la nostra civiltà hanno bisogno di fondamenta certe e stabili. E non sappiamo interrogarci su quali esse siano. Un albero senza radici muore e crolla".
L’Aids in Africa: noi, scienziati col Papa (da Avvenire)
A sostenere la correttezza scientifica della posizione del Papa sono anche gli scienziati. Sfogliando le riviste scientifiche e mediche di questi vent’anni di lotta all’Aids, troviamo numerose conferme alla fallibilità dei profilattici.

Il piacere di aggredire il Papa senza capirne il messaggio (da L'Occidentale)

Il messaggio di Gloria Polo è buono e compatibile con la teologia. Mi fido delle apparizioni di Medjugorje e dei veggenti, un luogo di conversione (da Pontifex.Roma)
Intervista con il professor Renzo Lavatori, teologo, demonologo e studioso di angeli, docente alla Pontificia Università Urbaniana.
Il meccanismo antiumano (da Tempi) 
Così, mezzo secolo fa, Jacques Ellul diagnosticò l’alienazione autodistruttrice di un’epoca che ha eletto il progresso tecnico a giudice unico delle proprie vicende.
Eutanasia: uno studio belga rilancia l’estensione ai minori (da Corrispondenza Romana)
Tutte le donne del presidente. Ecco l’agguerrito team abortista di Obama (da "Il Foglio", riportato da Fattisentire.net) Il personalismo? Non è individualismo (da Avvenire)
Da qualche tempo a questa parte è in atto un inquietante processo di trasformazione (o, piuttosto, di deformazione) del concetto di persona...
Papa: con la Risurrezione la luce di Dio si diffonde nel mondo e nella storia (da AsiaNews.it) Ecco tutti gli indizi storici che "provano" il miracolo (da Il Giornale)
Vogliamo vedere Gesù è la domanda, e il Papa risponde (da) Aids e preservativi. I Vescovi africani: "Contro il Santo Padre manipolazione pianificata" (da Petrus) 
La conferenza episcopale regionale dell'Africa Occidentale francofona ha denunciato la "manipolazione oltraggiosa e pianificata" delle parole del Papa da parte dei media che hanno attuato un "occultamento sistematico" del messaggio di speranza, giustizia e pace, lanciato da Benedetto XVI in Africa, "aizzando contro il Pontefice masse di individui che ritengono di poter parlare di ciò che non hanno avuto cura di conoscere con precisione".
Blair “sposa” i gay e fa lezione al Papa: «È troppo anziano» (da "Libero", riportato da Fattisentire.net)

Neo-convertiti e il virus dell’intolleranza laicista (da Fattisentire.net)
Mons. Luigi Negri, esprime alcune considerazioni sull’ultima uscita di Blair in merito all’omosessualità e alla Chiesa.

Che cos’è realmente lo “Stato etico”? (da Corrispondenza Romana)
Lo Stato deve riconoscere la verità; non può crearla. Se ha questa pretesa, diventa “Stato etico”, trasformando la forza del diritto in diritto della forza.
La solitudine globale, e le sue stragi (da Il Mascellaro)
Il fenomeno delle "stragi della follia" affonda le sue radici nel sentimento più diffuso nel mondo globale: la solitudine. L’individuo del mondo globalizzato non considera la forza del proprio bisogno d’amore, dell’altro.
Domenica 19 aprile è la festa della Divina Misericordia
"In quel giorno, chi si accosterà alla sorgente della vita conseguirà la remissione totale delle colpe e delle pene" - ha promesso Gesù a Santa Faustina Kowalska. Una particolare grazia è legata alla Comunione ricevuta quel giorno in modo degno: "la remissione totale delle colpe e castighi".
Venerdì Santo: se Dio esiste, il non credente perde tutto (da Zenit) 
La predica di padre Raniero Cantalamessa nella celebrazione della Passione del Signore. "«Dio probabilmente non esiste»: dunque, potrebbe anche esistere, non si può escludere del tutto che esista. Ma, caro fratello non credente, se Dio non esiste, io non ho perso niente; se invece esiste, tu hai perso tutto!".
Il Papa: è giunta l'ora decisiva! (da)
Benedetto XVI: " Ormai non è più l’ora delle parole e dei discorsi; è giunta l’ora decisiva, per la quale il Figlio di Dio è venuto nel mondo, e malgrado la sua anima sia turbata, Egli si rende disponibile a compiere fino in fondo la volontà del Padre. E questa è la volontà di Dio: dare la vita eterna a noi che l’abbiamo perduta".
Semi-ariani di ieri e di oggi (da Radici Cristiane)
Nella storia della Chiesa uno dei secoli più terribili fu il quarto, il secolo dell’arianesimo. Oggi come allora, la Chiesa ha bisogno di figure fulgide che illuminino la notte e riconducano verso il porto sicuro dell’ortodossia la navicella di Pietro in balia delle onde e dei colpi che le provengono dall’interno più ancora che dal suo esterno.
Il Belgio protesta contro il Papa (da Avvenire)
Il Belgio inoltrerà una protesta ufficiale al Vaticano per le dichiarazioni del Papa sull'uso del preservativo. Padre Lombardi: «La Chiesa libera di esprimere le proprie posizioni».
Il Papa ai giovani, questa è la vita che merita di essere vissuta! (da)
Benedetto XVI: "Coraggio! Osate decisioni definitive, perché in verità queste sono le sole che non distruggono la libertà, ma ne creano la giusta direzione, consentendo di andare avanti e di raggiungere qualcosa di grande nella vita!".
Laicità? Ma l’hanno inventata i cristiani... (da Avvenire)
Darwinisti, maestri d’intolleranza (da Avvenire)
Il naturalismo filosofico, imbevuto di ideologia evoluzionista, rigetta arrogantemente il dialogo con chi non rifiuta la trascendenza.
Usate l’intelligenza (da Tempi) 
Card. Angelo Bagnasco: «Certi ambienti laicisti sono spiazzati da un capo della Chiesa che parla della fede secondo ragione. Per questo lo aggrediscono».
La crisi del mondo islamico, l’anti-americanismo e la lotta contro Israele (da AsiaNews.it)
I Paesi arabi e musulmani cercano la via per riaffermare dignità e diritti umani, ma si rinchiudono sempre più nell’islamismo che predica la Sharia e il Califfato. L’appoggio della politica americana a Israele e la corruzione dei regimi arabi alimentano la spinta fondamentalista. Il mondo islamico è in attesa di poter coniugare la sua fede con la modernità.
 
Marzo 2009
Ma per Benedetto la vera urgenza è la fede (da Et-et.it)
Passata la bufera mediatica, Messori commenta la lettera di Papa Ratzinger sul cosiddetto "caso Williamson".

Gli attacchi concentrici a un Papa «scomodo» (da Avvenire)

In Quaresima preghiamo per il Papa (da AsiaNews.it)

Il j’accuse del Vaticano: "La comunità cristiana la più perseguitata al mondo" (da Petrus) 
Voi discutevate di condom Lui commuoveva l’Africa (da Tempi) 
Intervista a padre Giulio Albanese.
La scienza dà torto ad Obama sulle staminali (da Totus Tuus)
Squadra e compasso contro la croce (da Avvenire)
La lotta tra massoneria e Chiesa.
Belgio: eutanasia anche sui bambini (da Fattisentire.net)
Uno studio dimostra che nel Paese è ampiamente praticata…
Sui preservativi l’Europa attacca il Papa (da Il Giornale)

Perché il Papa ha ragione (da Avvenire)
Le sue parole sull’Aids confermate da studi scientifici ed esperienze. Medici, scienziati, giornalisti sono molte le voci che si levano dal Continente nero (ma non solo) a confermare quanto siano calzanti i giudizi espressi da Benedetto XVI sulle strade per combattere efficacemente l’Aids.

Ma perché odiano tanto la Chiesa? (da "Libero", riportato da AntonioSocci.it)
L’Europa sempre più alla deriva (da Fattisentire.net)
Passa l’eutanasia in Lussemburgo e l’adozione di minori per coppie gay in Danimarca.
Chi salva i bimbi dagli spot? (da Avvenire)
"Se vi mordete e divorate a vicenda, guardate almeno di non distruggervi gli uni gli altri" (da chiesa.espressonline.it) 
Il testo integrale della lettera scritta da Papa ai vescovi cattolici, in risposta alla "valanga di proteste" contro la sua decisione di revocare la scomunica ai lefebvriani.

Se si trasforma la Chiesa in un talk-show (da Il Giornale)
Dalla lettera del Papa traspare tutta la sua sofferenza per quei giudizi, quelle critiche, dove non c’era carità. Prevalevano le logiche delle fazioni contrapposte, che finiscono per trasformare anche la Chiesa in un talk show o in un congresso di partito, con tanto di correnti contrapposte e cordate che mirano soltanto alla gestione del potere.

Il Papa è solo. Mettiamoci al suo fianco! (da "Libero", riportato da Totus Tuus)

«La Chiesa risponde al suo Papa» (da Avvenire)

Divampa la crisi, aumenta la fame e… crescono le spese per armamenti. La chiesa sola grida! (da "Libero", riportato da AntonioSocci.it)
Immaginiamo che in una nostra città vi sia un quartiere dove sta accadendo una cosa inaudita.
Benedetto XVI invita a riappropriarsi del senso del peccato: “Purtroppo si vive come se Dio non esista” (da Petrus) 
Gli aspiranti Padri conciliari (da Petrus) 
Ecco i preti di Linz che non volevano Mons. Wagner (da Fattisentire.net)
La Rete come mezzo di intercettazione di massa per il controllo totale (da)
La manipolazione tecnologica e legale di Internet permetterà di ottenere un media facilmente censurabile e controllabile. Con un consenso impressionante, la Rete viene trasformata in un mezzo di intercettazione preventiva di massa.
Gli Angeli sono importanti? (da)
Benedetto XVI: "Cari fratelli e sorelle, toglieremmo una parte notevole del Vangelo, se lasciassimo da parte questi esseri inviati da Dio, i quali annunciano la sua presenza fra di noi e ne sono un segno. Invochiamoli spesso, perché ci sostengano nell’impegno di seguire Gesù fino a identificarci con Lui ".
Il Papa ai giovani: portate al mondo la grande speranza (da Avvenire) "Maschio e femmina li creò" (da)
La Chiesa cattolica si oppone con fondatezza e con ragione alla teoria artificiosa del gender e difende la possibilità di una uguaglianza nella differenza, considerando questa differenza come dono di Dio all'umanità. Non solo Maria significa una sorta di straordinaria promozione della donna, ma rappresenta l'umanità intera nella sua condizione carnale.
In Italia un'informazione sempre più apertamente ostile al cattolicesimo (da "Libero", riportato da AntonioSocci.it)
I giornali sembrano rappresentare più il mondo delle redazioni che quello reale. Essi sono totalmente disinteressati al cattolicesimo. I “cattolici” a cui danno voce sono solo quelli che picchiano sulla Chiesa e sul Papa.
Obiezione di coscienza: Obama per l’abolizione (da Il Giornale)
Il presidente americano vorrebbe rivedere - ma molti siti cattolici Usa già usano la parola eliminare - la «conscience clause» che permette ai medici di appellarsi all’obiezione di coscienza in caso di contrarietà alle pratiche abortive.
Tony Blair preoccupato per l'emarginazione dei cristiani in Gran Bretagna (da Zenit) 
L'ex Primo Ministro britannico esprime la propria preoccupazione di fronte a quello che considera il "laicismo aggressivo" che si sta imponendo nella società del Paese.
La povertà dei poveri è “colpa” dei ricchi? (da Zenit) 
P. Piero Gheddo: le cause radicali della povertà non sono né la colonizzazione, né le multinazionali né l’egoismo dei Paesi ricchi. Il distacco fra ricchi e poveri nel mondo non è anzitutto un fatto economico, ma culturale-politico. Non si parla mai di valori culturali e religiosi che portano allo sviluppo: è un tema ignorato dai mass media e dagli ‘esperti’ occidentali, che privilegiano gli aiuti economici e tecnici.
Vescovo nella tempesta in Germania per aver paragonato l’aborto all’olocausto (da Fattisentire.net)
I video della trasmissione "Mattino 5", andata in onda il 2 marzo su Canale 5: 1ª parte 2ª parte
In questa puntata, Claudio Brachino intervista Paolo Brosio sulla sua conversione a Medjugorje. In collegamento esterno il giornalista Antonio Socci dà la sua testimonianza su queste apparizioni.
 
Febbraio 2009
I video della trasmissione "Sulle vie di Damasco", andata in onda il 21 febbraio su RaiDue: 1ª parte 2ª parte, 3ª parte
In questa puntata, il cui tema è "Il Male nel Mondo", don Giovanni D'Ercole intervista Padre Livio Fanzaga. Propone anche la testimonianza di Padre Rufus Pereira (vicepresidente dell'associazione internazionale degli esorcisti) e quella di Vicka (la veggente di Medjugorje) sulla sua visione di Paradiso, Purgatorio e Inferno.
Benedetto XVI: Il digiuno terapia che cura l’anima e apre il cuore (da)
Il Papa: “Privarsi del cibo materiale che nutre il corpo facilita un'interiore disposizione ad ascoltare Cristo e a nutrirsi della sua parola di salvezza. Con il digiuno e la preghiera permettiamo a Lui di venire a saziare la fame più profonda che sperimentiamo nel nostro intimo: la fame e sete di Dio. Il digiuno ha come sua ultima finalità di aiutare ciascuno di noi a fare di sé dono totale a Dio”.
Benedetto XVI: Perché la nostra vera libertà è la Volontà di Dio (da)
Il Papa: “Libertà contro la verità non è libertà. Nella partecipazione ai sacramenti, nell’ascolto della Parola di Dio, realmente la volontà divina, la legge divina entra nella nostra volontà, la nostra volontà si identifica con la sua, diventano una sola volontà e così siamo realmente liberi, possiamo realmente fare ciò che vogliamo, perché vogliamo con Cristo, vogliamo nella verità e con la verità”.
Siamo tutti C.T. (da CulturaCattolica.it)
"Aveva ragione il Papa quando diceva che spesso [i mezzi di comunicazione], più che raccontare la realtà come è, la dicono come la vorrebbero. E in questo sono tutti C.T.: sembra di assistere al campionato del mondo di calcio, dove ciascuno afferma che, se si desse ascolto a lui, certo la vittoria sarebbe già nelle nostre mani".
I travestimenti contemporanei dell'eugenismo (da Zenit)  Il Papa: “I peccati dell’avarizia e dell’idolatria dietro il crollo delle grandi banche” (da Petrus) 
C’è chi soffia sulle polemiche contro il Pontefice (da Il Giornale)
Critiche e attacchi non sono mai mancati ai Papi e a Papa Ratzinger, oggi però queste critiche e questi attacchi non provengono soltanto dai tradizionali pulpiti del dissenso ma anche da alcuni esponenti dell’episcopato tradizionalmente più vicini a Benedetto XVI.

Küng e Mancuso: il fumo di Satana? (da CulturaCattolica.it)
I nuovi profeti del dissenso spesso trovano, soprattutto nei media, più credito e attenzione della Chiesa stessa. Sono coloro che riducono il cristianesimo alle proprie idee, desiderosi di essere loro i giudici e i critici del Magistero pontificio.

La notte è oscura, ma la Madonna viene in nostro soccorso: riflettano gli ecclesiastici (da "Libero", riportato da AntonioSocci.it)
Una storia emblematica. Come Paolo Brosio è andato a Medjugorje…
Eretici (da Petrus) 
L' eresia drammatica di chi non crede all'esistenza di Satana.
L'ora del sostegno al Vicario di Cristo (da Radici Cristiane)
Le nubi che si sono addensate su Papa Benedetto XVI e sulla Santa Sede dopo la revoca della scomunica contro i quattro vescovi della Fraternità San Pio X sono l’inquietante preannuncio di più gravi tempeste pronte a scatenarsi sulla Barca di Pietro.
Papa: Fiducia nella scienza ma c'è rischio eugenetica (da Avvenire) Senza valori scuola alla deriva (da Avvenire)
Evandro Agazzi: In passato la famiglia delegava ai docenti l’istruzione, ma sugli orientamenti di vita agiva da sé. Oggi però questo schema è ormai saltato. Oggi si assiste ad una "perdita di autorità da parte dei genitori, che a volte rinunciano al loro ruolo per diventare 'amici' dei loro figli. Un errore. 
Il futuro in ostaggio del pensiero malato (da Avvenire)
Cardinal Ersilio Tonini: "occorre il coraggio di essere inattuali oggi per essere attuali domani, recuperando quel valore che per Grazia di Dio ci è stato trasmesso: la Verità".
Aiuto, hanno ucciso la maestra (e il papà) (da Il Giornale) Paesi Bassi: un quartiere di Amsterdam ufficialmente musulmano (da Corrispondenza Romana)
Preoccupazione nel Paese di fronte a questa deriva verso l’islamizzazione.
Riprovazione della Chiesa in Terra Santa per le offese di una tv israeliana a Gesù e alla Madonna (da Radio Vaticana)
Povia, Sanremo e l'ex omosessuale Luca (da Il Mascellaro)
Povia: "ho raccontato la storia di uno e comunque questo polverone ha dimostrato che quanti predicano democrazia e libertà di pensiero, non appena si tocca l'argomento gay subito aggrediscono e minacciano attacchi durissimi".

Ma Oscar Wilde avrebbe dato ragione a Povia (da Tempi) 

La Chiesa in Austria è governata dai mass media (da Fattisentire.net)
Il Dottor Buzzonetti smentisce la ‘leggenda nera’ sulle ultime ore di Giovanni Paolo II: “Falso che abbia chiesto l’eutanasia” (da Petrus) 
La censura del cristianesimo (da Zenit) 
I credenti e i militanti pro-vita bersagliati dal politically correct.
Mons. Malcolm Ranjith: “Non darei la Comunione a politici, legislatori, medici e familiari che hanno concorso all’uccisione di Eluana” (da Petrus) 
"In Italia, un Paese che si dice cristiano, in nome di una falsa pietà, [è stata uccisa] questa inerme ragazza nel peggiore dei modi. [...] rischia di avanzare la cultura della morte.[...] la vita è sacra, sempre sacra, e lo era anche e soprattutto nel caso di Eluana; la vita è un dono di Dio e solo Dio, per le vie naturali, può riprendere indietro ciò che ha concesso”.

Padre Livio: «È stata una esecuzione» (da Il Giornale)
«Dio se l’è portata via, ha voluto dimostrare che è lui il padrone della vita...».

Eluana e noi... (da "Libero", riportato da AntonioSocci.it)

Autopsia di Eluana: l’ha uccisa la lebbra (da Zenit) 

Il papa: riscoprire il sacramento della riconciliazione (da Korazym.org) 
La volontà di Dio nella sofferenza (da)
Benedetto XVI: "Quando siamo provati dal male e le nostre preghiere sembrano risultare vane, sorge allora in noi il dubbio ed angosciati ci domandiamo: qual è la volontà di Dio? È proprio a questo interrogativo che troviamo risposta nel Vangelo."
Spaemann: Ratzinger, dai media una caricatura (da Avvenire)
In questo momento in Germania c’è una specie di isteria collettiva, difficilmente spiegabile con i nudi fatti, perché dubitare della posizione del Papa nei confronti del mondo ebraico o della sua radicale condanna dell’antigiudaismo è semplicemente assurdo.
Il darwinismo deve essere visto come teoria scientifica, non come ideologia (da Zenit) 
Sempre più precoce l'uso di alcol e droghe fra gli adolescenti (da Famiglia Cristiana) Si è chiuso in questi giorni il G7. Tremonti: nuovo ordine per l'economia mondiale. Draghi: via tutti gli asset tossici. E un documento segreto di 17 pagine lancia l'allarme: le banche europee sono sedute sopra una montagna di assets tossici quantificabile in oltre 18 trilioni di euro. Una cifra che può trascinare nell’abisso l’euro e la UE stessa.
Quel documento "nascosto" che fa tremare le banche europee (da ilsussidiario.net)
Il buonismo è bruciato nelle banlieue (da Tempi) 
Dopo quattro generazioni di islamici, Parigi abbandona il binario morto della tolleranza cieca. E riparte dall’educazione.
Padre Livio: toni preoccupati nei messaggi della Gospa La storia della Venerabile Benedetta Bianchi Porro (da www.benedetta.it) 
Una straordinaria figura di giovane santa del nostro tempo, intelligente e sensibile, innamorata della vita. Benedetta lotta caparbiamente contro il proprio male. E' un calvario indicibile il suo, ma infine, è proprio nel mistero della croce, mistero di amore e di dolore, che Benedetta trova una ragione alle proprie sofferenze e attinge la forza per viverle e accettarle con serenità.
Amare questa Chiesa infangata... (da "Libero", riportato da AntonioSocci.it)
Ogni giorno valanghe di fango, da quei cannoni che sono i mass media e i potenti di questo mondo, contro la Chiesa...
Appello a Napolitano per salvare Eluana

Mons. Fisichella: "Basta mentire: questa è eutanasia" (da Il Giornale)
"Eluana non è un vegetale, è una persona  [...] Temo che si vada avanti solo in nome di un principio [...] Negli ultimi giorni abbiamo saputo di giovani italiani e non italiani che si divertono a stuprare le ragazze, di altri giovani che per gioco danno fuoco a un pover’uomo che sta dormendo, e da ultimo assistiamo alla decisione di voler far morire di fame e di sete una giovane che respira da sola. Bisogna davvero rimboccarsi le maniche per far comprendere che cosa siano il rispetto e il valore della vita".

Card. Bagnasco: più buio attorno a noi. E la vita più insidiata (da Avvenire)

Prof. Gattinotti: "Il suo destino è una morte fra le sofferenze più atroci" (da Il Giornale)

Uccidete le vostre anime (da Il Timone)

Papa: testimoniare la carità stando vicino ai bambini che soffrono e alle loro famiglie (da AsiaNews.it)
Benedetto XVI scrive che la Chiesa “afferma con vigore l’assoluta e suprema dignità di ogni vita umana”, che “è bella e va vissuta in pienezza anche quando è debole ed avvolta dal mistero della sofferenza”. Le parole e l’esempio di Giovanni Paolo II.
Haight, un altro esponente di quella teologia progressista ed "eterodossa" che tradisce Cristo (riportato da Totus Tuus)
Sulla scia di una tendenza che va consolidandosi che sottomette la figura di Gesù ai canoni di comprensione della cultura secolare, esaltandolo come uomo insigne e operatore di giustizia, ma offuscando la sua divinità.

La nascita del dissenso organizzato nella Chiesa Cattolica (da Zenit) 

Fanatici dei giochi e sempre più lontani da Dio (da Petrus) 
Regno Unito: infermiera sospesa per aver proposto di pregare (da Zenit) 
Poteva essere offensivo per altri pazienti...
Sharia? Yes, please (da Tempi) 
Perché agli islamici britannici non sembra più così lontano il giorno in cui anche ai ladri del Regno Unito saranno mozzati mani e piedi.
Da grande sarò transessuale (da Tempi) 
Per la Società internazionale di endocrinologia è lecito fermare lo sviluppo ormonale se un bambino manifesta “tendenze” diverse.
Papa: quando un matrimonio è nullo davanti a Dio? (da)
Benedetto XVI: "E' davanti agli occhi di tutti il dato di fatto di un problema che continua ad essere di grande attualità. In alcuni casi si può purtroppo avvertire ancora viva l’esigenza di cui parlava il mio venerato Predecessore: quella di preservare la comunità ecclesiale «dallo scandalo di vedere in pratica distrutto il valore del matrimonio cristiano dal moltiplicarsi esagerato e quasi automatico delle dichiarazioni di nullità, in caso di fallimento del matrimonio, sotto il pretesto di una qualche immaturità o debolezza psichica del contraente»".
Papa: la missione del focolare cristiano, presenza irradiante di Dio nel mondo (da)
Benedetto XVI: "Oggi più che mai si ha bisogno della testimonianza e dell'impegno pubblico di tutti i battezzati per riaffermare la dignità e il valore unico e insostituibile della famiglia fondata sul matrimonio fra un uomo e una donna e aperto alla vita, e anche della vita umana in tutte le sue fasi". "E' di somma importanza la preghiera in famiglia nei momenti più appropriati e significativi [...] Nella preghiera, specialmente nella recita del Rosario [...] la famiglia contempla i misteri della vita di Gesù, interiorizza i valori che medita e si sente chiamata a incarnarli nella propria vita".
Papa: opporsi al crollo dei valori con una vita coraggiosa e coerente (da)
Benedetto XVI alla stampa cattolica: "Gli spazi di libertà sono spesso minacciati e gli interessi economici e politici hanno non di rado il sopravvento sullo spirito di servizio e sul criterio del bene comune. Vi esorto a non cedere a compromessi, ma ad avere il coraggio della coerenza, anche a costo di pagare di persona".
Benedetto XVI: dalla crisi economica si esce cambiando i rapporti tra mercato e lavoro, con la concertazione e la solidarietà (da Radio Vaticana)
Il Papa ha poggiato la sua riflessione sugli insegnamenti della Dottrina sociale della Chiesa.

Il monito del Presidente della CEI su crisi economica e famiglia (da Il Giornale)
Card. Bagnasco: «La crisi è scoppiata per le speculazioni avvenute in campo finanziario, grazie all’ingordigia di guadagni i più consistenti possibile nei tempi più brevi, ed è deflagrata poi per quella contagiosa euforia del vivere al di sopra delle proprie possibilità». La crisi rappresenta «un’occasione anche per dare un taglio alla cultura dell’immagine come alla politica dell’effimero». La famiglia ha bisogno di ricevere «la considerazione che merita, il riconoscimento non solo sociale ma anche politico».

Ma i banchieri e il mondo della finanza continuano senza vergogna sulla stessa strada... (vari articoli riportati da Fattisentire.net)

La Parola non è un soprammobile (da Famiglia Cristiana)
Mons. Gianfranco Ravasi esorta a leggere la Bibbia: «C’è sempre qualcosa di nuovo da scoprire [...] Non mettetela sullo scaffale».
Padre Stefano De Fiores: Medjugorie non è un inganno (da Pontifex.Roma)
I veggenti sono credibili e le conversioni sono evidenti. La prudenza della Chiesa non significa bocciatura, ma solo prudente e sapiente attesa.
Padre Lombardi: chi nega la Shoah, nega la Croce (da Korazym.org) 
Unione Europea: "nuovi diritti", cavallo di Troia per distruggere la tradizione (da ilsussidiario.net)
A Bruxelles mediante un’operazione esclusivamente politica, si cerca di imporre il rispetto d’ideologie di parte anche alle Chiese, alle comunità religiose, alle famiglie, secondo un’opera di propaganda che non solo contrasta con il principio di sussidiarietà, nelle sue dimensioni orizzontale e verticale, ma ricorda metodi e prospettive dei peggiori totalitarismi. Oggi, purtroppo, come principio generale la giurisprudenza italiana ha accettato che gli accordi internazionali vengono prima di alcune leggi, teoricamente non della costituzione.
Matematica, il fascino della verità (da Avvenire)
Prof. Pistone: "Alcuni dei miei colleghi non solo sono credenti ma fanno parte di movimenti, come ad esempio quello dei Focolari. [...] Tra i miei colleghi di università, credenti o no, incontro persone disposte a parlare, e anche a discutere, di fede. Invece per la strada o in treno, se nella conversazione accenno a un argomento di fede, vengo guardato come un fenomeno da baraccone, con stupore più che con indifferenza".
Luca era gay (da Tempi) 
Il padre assente, il primo innamoramento, l’Arcigay e il business delle crociere. Poi l’Aids, il buio, le mele buddiste e l’icona della Madonna. Ad agosto si è sposato.

Il nuovo tabù (da Tempi) 
Hollywood celebra l’orgoglio omosex, ma Luca non può dire «ero gay».

Orrore in Scozia: bimbi sottratti ai nonni per darli ad una coppia gay (vari articoli riportati da Fattisentire.net)
Cronache di un'Europa malata: due bambini, figli di una giovane tossicodipendente, sono stati strappati ai nonni e destinati in “adozione” a due omosessuali. La Chiesa cattolica è intervenuta sulla vicenda definendo “devastante” la scelta di strappare dei bambini ai loro nonni per affidarli a una coppia gay: una decisione che “avrà grave conseguenze sui bambini coinvolti”.

Mito da sfatare: la superiorità culturale islamica (da Radici Cristiane, riportato da "LDP"
Si continua a propagandare con ossessiva insistenza questa "favola" per un fine ideologico: quello di distruggere negli occidentali la capacità di apprezzare il proprio passato, di identificarsi con la propria civiltà e di formarsi dei giudizi critici sull’islam. In questo modo si rafforza l’agenda multiculturalista e anti-cristiana che ha paralizzato le società occidentali, e che le ha rese incapaci di difendersi dai nemici che vogliono distruggerla. 
La cosiddetta “scienza islamica” aveva poco o nulla a che fare con l’islam, ma era invece il risultato dell’amalgama delle avanzate conoscenze dei greci, degli indiani, dei persiani, degli ebrei e dei cristiani orientali, che i dominatori islamici sfruttarono in maniera parassitaria.
Senza Pietro non c'è unità della Chiesa (da CulturaCattolica.it)
Scandalo in Svezia. La biblioteca reale piena di materiale pedopornografico (da Corriere della Sera)
 
Gennaio 2009
«Obama rilancia l'imperialismo culturale» (da Avvenire)

Mons. Fisichella: la svolta di Obama «è l'arroganza di chi si crede nel giusto» (da Corriere della Sera)
«Se proibisce la tortura non dica no alla vita nascente».

Obama e le benedizioni (vari articoli riportati da Fattisentire.net)

Il 2008 tra odio religioso e laicismo anticristiano (da Agenzia Fides)
Il 2008 si è appena chiuso con un pesante bilancio di violenze e persecuzioni contro i cristiani nel mondo. Aree che erano state per molti anni immuni all’intolleranza ed avevano visto convivere nel rispetto delle diverse appartenenze cristiani e indù o musulmani, si sono trasformate in veri e propri campi di battaglia dove la violenza e l’odio cieco hanno sostituito la ragionevolezza ed il rispetto.
Spaventa inoltre che durante quest’anno le persecuzioni non siano state soltanto espressione di un profondo odio quasi di tipo razziale e dunque diffuso fra i non cristiani, ma anche il prodotto di legislazioni e politiche fortemente anticristiane la cui responsabilità è dei singoli governi.
La società liquida e la solidità dei valori cristiani (da Il Tempo) 
Mons. Grillo: "Il paradigma moderno, per cui per avere felicità basta eliminare sempre più vincoli e regole dalla società, è un mito che ormai mostra i suoi effetti deleteri e va superato. La Chiesa ha il dovere di affermare che [questo paradigma] ha creato un vuoto che si è riempito di confusione, di infelicità, di cinismo".
Il potere smisurato dei luoghi comuni, strumentalizzati ad arte (da)
Notizie e commenti sul caso Eluana Englaro.
Un ventenne di fronte alla morte e quella cosa dell’altro mondo che sono… i cristiani (da "Libero", riportato da AntonioSocci.it; N.B.: all'apertura della finestra, se la pagina non viene visualizzata, premere i tasti "Ctrl+R" oppure "F5")
Il Papa incoraggia la presenza della Santa Sede su YouTube (da Zenit) 
Presentato il canale ufficiale vaticano nella piattaforma di pubblicazione di video

Il primo messaggio di un Papa alla generazione digitale (da Zenit) 

Chiesa, Sì al web rimettendo insieme i piedi con gli occhi (da)
Oggi "Si assiste alla realizzazione di un reale universo virtuale". In un ambiente culturale, in cui i "singoli rescindono i legami con il territorio circostante, salvo poi moltiplicare le connessioni", la chiesa si chiede invece: "E' giusto continuare a contrapporre il virtuale al reale? E in che modo le due esperienze, obiettivamente diverse, possono integrarsi?".

Musulmani in piazza. Don Righi: «La regia c’è» (da "Avvenire", riportato da Fattisentire.net)
Secondo incaricato diocesano per i rapporti con l’Islam, quanto è successo a Bologna "allontana la comunità islamica da una vera integrazione nella nostra città e alimenta una ideologia di «conquista». La prossima mossa sarà ancora più audace, vedrà... L’islam ha il senso del potere e ha le strategie per la conquista del potere".

Mohammed über alles (da Tempi) 
«Un increscioso numero di sentenze sta favorendo la creazione di un mondo musulmano parallelo in Germania, ospitale verso il fondamentalismo». Così nella patria del Multikulturalismus la sharia sotterranea si è fatta largo fino alle aule dei tribunali.

Se dai minareti di Colonia si vede Costantinopoli (da Tempi) 
Uno dei nomi dati più frequentemente alle moschee dai musulmani turco-tedeschi è “Fatih”, che significa “il conquistatore” ed è l’appellativo tributato al sultano Mehmet II dopo che espugnò Costantinopoli nel 1453. Un nome che rappresenta uno schiaffo destinato espressamente ai cristiani.

La riscoperta del padre (da Avvenire)
Bibbia e omosessualità (da Zenit) 
Beata matematica (da Avvenire)
Il Papa: giovani esposti alla scuola di cattivi maestri (da)
Benedetto XVI: “Si affievoliscono, specie tra le giovani generazioni, i valori naturali e cristiani che danno significato al vivere quotidiano e formano ad una visione della vita aperta alla speranza. Davanti al nichilismo che pervade in maniera crescente il mondo giovanile, la Chiesa invita tutti a dedicarsi seriamente ai giovani, a non lasciarli in balìa di se stessi ed esposti alla scuola di 'cattivi maestri', ma ad impegnarli in iniziative serie, che permettano loro di comprendere il valore della vita in una stabile famiglia fondata sul matrimonio. Solo così si dà loro la possibilità di progettare con fiducia il loro futuro”.
650 scienziati denunciano: false teorie scientifiche per interessi occulti (da)
(svipop.org - 2.1.2009) - Erano 400 alla fine del 2007, sono diventati 650 alla fine del 2008. Stiamo parlando degli scienziati di fama internazionale citati in un Rapporto depositato presso il Senato americano, che contestano apertamente la “dottrina” del riscaldamento globale antropogenico (ovvero causato dall’uomo).
E' innegabile che il clima stia cambiando e ne è riprova il fatto che gli eventi meteorologici estremi in questi anni sono cresciuti notevolmente. Ma la comunità scientifica è sempre più scettica sul fatto che ciò possa dipendere dai gas serra.
Embrioni uomo-animale, dietro-front dell'Inghilterra (da)
(avvenire.it - 16.1.2009) - Niente soldi per la ricerca sugli embrioni ibridi uomo-animale: il clamoroso annuncio è apparso sulla prima pagina del quotidiano inglese Independent. Lievita dal 46% al 61, 3% la quota destinata alle staminali adulte. Così, quella che dovrebbe essere scienza diventa troppo spesso l’inutile parodia di se stessa
Il cardinale Comastri alla Messa di Sant'Antonio Abate: dallo star-system spesso modelli fuorvianti, i Santi veri eroi di umanità (da Radio Vaticana)
Il mondo ha bisogno della pulizia interiore dei Santi, le cui gesta sono destinate a incidere nel cuore della gente molto più dei divi mediatici, divenuti oggi modelli di riferimento spesso fuorvianti.
Padre Amorth prende le distanze da chi definisce sataniche le apparizioni di Medjugorje (da Petrus) 
"A Medjugorje appare davvero la Vergine e il demonio ha paura di quel luogo benedetto [...] Wojtyla non ci andò solo per non offendere il Vescovo di Mostar".

Il caso Medjugorje: non spegnere lo spirito (da "Libero", riportato da AntonioSocci.it; N.B.: all'apertura della finestra, se la pagina non viene visualizzata, premere i tasti "Ctrl+R" oppure "F5")

Crisi globale, Si vince scoprendo la propria vocazione e i talenti (da)
(L'Osservatore Romano, 16.1.2009) - Solo quella minoranza di studenti fortemente motivati e decisi è preparata a superare le difficoltà di questi tempi. In un sistema globale che premia le eccellenze diventa ancora più urgente scoprire il proprio talento, approfondire le motivazioni delle proprie scelte e investire in maniera decisa nella formazione. Il traguardo è giungere a far coincidere motivazione interiore, vocazione personale, creazione di valore per la società e soddisfazione di vita.
Nella sezione "I segni dei tempi raccontati dai mass-media" è stato completato l'aggiornamento delle notizie per l'anno 2008
Nessuna persona è un diritto per un'altra (da)
Nuovi studi sottolineano i rischi della fecondazione in vitro. "Oggi si sacralizza il desiderio degli adulti. Certe tecniche di fecondazione fanno correre dei rischi ai bambini che nasceranno". Questa riflessione riporta il figlio al centro della discussione etica, non più come un "diritto" (nessuna persona è un diritto per un'altra) ma come un soggetto personale e necessitante di tutela e cautela sin nell'atto del suo concepimento.
Benedetto XVI: battezzare un neonato non è fargli violenza (da Korazym.org) 
Un invito del papa a non aver paura a battezzare i neonati contro la tendenza di chi vorrebbe che i bambini decidessero da soli una volta cresciuti.  "Quale gioia per i genitori cristiani, che hanno visto sbocciare dal loro amore una nuova creatura, portarla al fonte battesimale e vederla rinascere dal grembo della Chiesa, per una vita che non avrà mai fine. Dono, gioia, ma anche responsabilità".
Il Papa: per costruire la pace, occorre ridare speranza ai poveri (da AsiaNews.it) «Islamici in preghiera: niente ambiguità» (da Avvenire)
Padre Samir: "È stata scelta la piazza più prestigiosa per avere la massima visibilità, anche a livello mediatico. È stata un’ostentazione di forza. Non basta affermare che è lecito pregare, se non si capisce cosa muove chi lo fa, all’interno di una concezione che mescola fede e politica".

Il retroscena. Sagrato profanato e svastiche: «Vaticano preoccupato» (da Il Giornale)
L’intenzione di tutti è quella di non enfatizzare quanto accaduto. Ma, al tempo stesso, a nessuno sfugge la delicatezza della situazione. E' evidente la crescita di un fondamentalismo che incita all’odio e alla violenza usando il nome di Dio.

Quel silenzio sulla moschea in piazza Duomo (da Il Giornale)
Sembra quasi che, con questa azione forse coordinata nelle varie città, il mondo islamico abbia voluto lanciare un segnale: i vostri tradizionali luoghi di preghiera adesso diventano nostri. E tutto ciò accade nella distrazione, nel disinteresse, nel deprimente silenzio che ha accompagnato le invasioni di piazza Duomo e piazza Maggiore. I saldi e le code agli outlet valgono ben di più, nel nostro media-system, di un Duomo trasformato in moschea. Ma è il nulla dell’Occidente che spaventa di più. Il vuoto pneumatico di valori e ideali che lascia campo libero a chi, invece, si nutre di un pensiero forte e di uno spirito di conquista.

Preghiera islamica in Piazza Duomo. A far paura è l'indifferenza (da CulturaCattolica.it)
Ci spiacerebbe scoprire che si trattava di prove tecniche di colonizzazione islamica, che si trattava di una sfida e noi non l’abbiamo capito, eravamo troppo indifferenti per accorgercene.

La vera qualità contro i grandi numeri del conformismo (da Petrus) 
"Molti, per cercare ossessivamente di conformarsi agli altri per essere accettati, spesso perdono se stessi e quindi da se stessi fuggono proprio perché non si accettano più. [...] Il vero cristiano dovrebbe sforzarsi di essere diverso; diverso da quelli che vivono il ‘carpe diem’ del no-problem sfruttando la corrente del conformismo e il vento favorevole delle soluzioni comode; diverso nel saper discernere ciò che vale veramente e diverso nell'affermare con sicurezza le proprie convinzioni, rompendo il comodo silenzio di chi cerca il consenso a tutti i costi".
"Una ragione di vita" (da Radici Cristiane) 
"In un mondo che proclama la necessità della globalizzazione, ma sprofonda sempre di più nel caos, per l’assenza di una suprema autorità e di un centro ordinatore e unificatore, è proprio la romanità della Chiesa a poter offrire un’ancora di salvezza al mondo. [...] Roma non è solo il centro geografico della Cristianità, ma il luogo in cui si custodiscono le verità ultime necessarie alla salvezza dell’uomo e i valori più profondi della Civiltà occidentale".
Il tempo della zattera (da Petrus) 
Le onde della “crisi globale” stanno bagnando tutti i territori. Come un fiume impetuoso, la tempesta finanziaria tracima dai confini dei diversi Paesi con effetti drammatici e progressivi sull’economia “reale” colpendo soprattutto gli ambienti più poveri del mondo. Si allarga il divario tra i ceti sociali e si riducono gli spazi di consumo superfluo per mirare all’essenziale e al necessario. Ognuno cerca una propria zattera per attraversare la crisi. In Italia oggi come andremo a incominciare?
Roger Scruton (da Tempi) 
L’Occidente si può ricostruire. Per il «filosofo più influente al mondo» nella nostra civiltà il rancore ormai ha preso il posto della fede, «ma i barbari non hanno ancora distrutto tutto. La pietas ci salverà»
Nell’Unione Europea, assalto alla diligenza da parte degli omosessuali, ma hanno passato il limite (da CulturaCattolica.it)
L’obiettivo è delegittimare la Chiesa, perché in questo relativismo imperante è rimasta l’unica vera e riconosciuta autorità morale che difende la dignità e i diritti umani autentici.
Il Papa: è il mondo nuovo la vera rivoluzione e l’unica speranza di pace (da)
La storia terrena di Gesù è l’inizio di un mondo nuovo, perché ha realmente inaugurato una nuova umanità, capace, sempre e solo con la grazia di Cristo, di operare una "rivoluzione" pacifica. Una rivoluzione non ideologica ma spirituale, non utopistica ma reale, e per questo bisognosa di infinita pazienza, di tempi talora lunghissimi, evitando qualunque scorciatoia e percorrendo la via più difficile: la via della maturazione della responsabilità nelle coscienze.
Benedetto XVI: testimoni oculari dell'incarnazione di Dio (da)
Il Papa: Ecco la novità inaudita e umanamente inconcepibile: "Il Verbo si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi". Non è una figura retorica, ma un’esperienza vissuta! A riferirla è Giovanni, testimone oculare: "Noi abbiamo contemplato la gloria del Figlio unigenito che viene dal Padre, pieno di grazia e di verità". Non è la parola dotta di un rabbino o di un dottore della legge, ma la testimonianza appassionata di un umile pescatore che, attratto giovane da Gesù di Nazareth, nei tre anni di vita comune con Lui e con gli altri apostoli ne sperimentò l’amore.
In vigore la nuova legge vaticana sulle fonti del diritto (da Zenit) 
L’«Humanae vitae». Una profezia scientifica (da "L'Osservatore Romano", riportato da Tu es Petrus)
Nell'articolo dell'Osservatore Romano viene citata più volte l’enciclica «Humanae vitae». Ci pare opportuno, a 40 anni dalla sua pubblicazione, riproporla ai nostri lettori raccomandandone un'attenta lettura:
Enciclica «Humanae vitae» di Papa Paolo VI.

La polemica. Il Vaticano: «La pillola è aborto»; i medici: «Fantascienza» (da Il Giornale)

E come moniti, grandine e siccità (da Madre di Dio)
Nella storia delle apparizioni incontriamo molto spesso calamità naturali che interessano l’agricoltura. È un linguaggio piuttosto rude, ma...
L’uomo è “un essere familiare” (da Zenit) 
I fedeli in rivolta: "Via la moschea dal presepe" (da Il Giornale)
Il Duomo diventa meta dell’oltraggio islamico (da Il Giornale)
E Rosmini «bruciò» Marx (da Avvenire)
Il pensatore di Rovereto smontò l’impianto teorico del «Manifesto del Partito comunista» un anno prima che questo uscisse. Profetizzò i guasti del totalitarismo e notò che «già per quei socialisti il matrimonio monogamico è la più lacrimevole calamità della terra».

 

Indice generale | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011 | 2010 | 2009 | 2008 | 2007| 2006 | 2005 | 2004 | 2003 | 2002-1999

 


 

Ritorna alla pagina principale